Il Dottor Roberto Gava, fondatore dell’approccio medico di “Medicina Umanizzata e Preventiva” presenta il suo Videocorso:

Sei una mamma che sta allattando il suo bambino?
Devi decidere quale latte dare a tuo figlio che è già svezzato o grandicello?
Credi che il latte di mucca sia l’unica scelta per tuo figlio?

Allora, il Videocorso…

"Quale latte scegliere nei primi anni di vita?"

(0-14 anni)

… è ciò che fa per te

20 moduli per 6 ore di videocorso, che ti forniranno tutti gli elementi necessari per aiutarti a personalizzare il più possibile la scelta del latte e nutrire adeguatamente un neonato o un bambino fino ai 14 anni.

Perché un corso sui Latti per bambini?

Può sembrare incredibile, ma gli studi scientifici affermano che:

"il modo in cui noi nutriamo un bambino condiziona la sua salute e il suo comportamento non solo a breve termine, ma per molti anni, potendo ridurre o aumentare il rischio che avrà da grande di ammalarsi di alcune patologie (diabete, infarto cardiaco, cancro, ecc.)."

È pertanto fondamentale sapere come dobbiamo nutrire OGGI un neonato (soprattutto fino ai 14 anni), perché il latte animale attualmente disponibile non è più quello di 50 anni fa

Il latte vaccino che troviamo oggi negli scaffali dei supermercati è, in ordine:

Inoltre, a causa dell’inquinamento e di molti altri fattori anche i bambini sono cambiati: sono diventati più deboli e più a rischio di ammalarsi rispetto al passato, per questo è importante difenderli nutrendoli adeguatamente fin da neonati!

Ora mi dirai: “Ho capito Dottore, ma se il latte di mucca non è sano, cosa dovrei dare a mio figlio?

Esistono molti altri tipi di latte:

Ad esclusione del latte materno (che è sempre e comunque la migliore soluzione finchè è possibile darlo), in generale il latte è un alimento che va adattato a seconda delle diverse condizioni di un bambino o di un neonato:

In questo contesto, a differenza di quello che molti pensano, il latte vaccino NON è la sola opzione possibile dallo svezzamento in poi… anzi, è importante personalizzare il più possibile la scelta del latte se si vuole nutrire adeguatamente e proteggere il sistema immunitario del neonato o del bambino fino ai 14 anni.

Ecco la grande importanza di questo videocorso!

Tra le modalità di pagamento, oltre a carta di credito / paypal / satispay, è possibile acquistare il corso anche con Klarna (in 3 rate senza costi aggiuntivi)

Cosa imparerai in questo corso

Tra le modalità di pagamento, oltre a carta di credito / paypal / satispay, è possibile acquistare il corso anche con Klarna (in 3 rate senza costi aggiuntivi)

Ti presento la struttura del Videocorso
"Quale latte scegliere nei primi anni di vita? (0-14 anni)"

  • Le alternative al latte vaccino e ai latticini
  • A chi è destinato questo videocorso e quanto è importante diventare consapevoli dell’alimentazione fornita ai nostri figli
  • Quali sono le proprietà nutrizionali del latte animale
  • Perché per un neonato il latte migliore è quello materno rispetto ai latti artificiali
  • I motivi per cui l’allattamento al seno porta benefici anche alla madre
  • Per quanto tempo allattare al seno?
  • Cosa fare nel caso in cui non sia possibile allattare al seno il neonato
  • Da cosa è composto il latte materno (e i suoi benefici)
  • L’importanza dei probiotici intestinali (microbiota) nel lattante
  • Tabella che descrive la colonizzazione batterica fisiologica del neonato
  • Principali funzioni della flora batterica intestinale di un neonato
  • Tutti i tipi di latte vaccino
  • I benefici del latte vaccino
  • Differenze tra latte umano e latte vaccino
  • Differenze della composizione media del latte di donna (varie fasi della produzione) rispetto il latte di mucca (produzione fissa)
  • Tutti gli svantaggi del latte vaccino (assimilazione del lattosio – presenza limitata di acidi grassi polinsaturi – qualità dei prebiotici)
  • Perché il latte vaccino è troppo ricco in proteine e non contiene tutti gli aminoacidi essenziali
  • Tabella con differenze della composizione media del latte di donna (varie fasi della produzione) rispetto il latte di mucca (produzione fissa)
  • Perché le proteine del latte vaccino possono predisporre al diabete mellito di tipo 1
  • I motivi per cui il latte vaccino aumenta il rischio di allergia alle sue proteine
  • Cos’è il fattore di crescita insulino-simile (IGF-1: Insuline-like Growth Factor) di cui è ricco il latte vaccino (effetti e pericolosità sull’organismo)
  • L’importanza delle funzioni cellulari dei nucleotidi per l’organismo e la carenza di questi composti intracellulari nel latte vaccino
  • Cos’è il bioaccumulo e i motivi per cui il latte vaccino è troppo inquinato
  • Quali sono i principali inquinanti del latte vaccino
  • Riepilogo sulle proprietà nutrizionali del latte vaccino
  • Parametri di valutazione dei latti vaccino formulati
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato di partenza o adattato (latte di tipo 1: da 0 a 4-5 mesi di vita)
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato di proseguimento (latte di tipo 2: dai 6 ai 12 mesi di vita)
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato di crescita (latte di tipo 3: da 1 a 3 anni di vita)
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato per prematuri
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato anti-reflusso
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato delattosato
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato ipoallergico preventivo
  • Caratteristiche del latte vaccino formulato idrolisato (EHF a idrolisi spinta)
  • Differenze tra allergia e intolleranza al latte vaccino
  • Cosa comporta la carenza dell’enzima “lattasi”
  • Ipotesi sull’origine dell’intolleranza al lattosio
  • Sintomatologia dell’intolleranza al latte vaccino
  • Come diagnosticare un’intolleranza al latte vaccino
  • Prevenzione e terapia dell’intolleranza al latte vaccino
  • Caratteristiche del latte di bufala
  • Caratteristiche del latte di pecora
  • Caratteristiche del latte di capra
  • Caratteristiche del latte di scrofa, renna, cammella e dromedaria
  • Caratteristiche del latte di asina e cavalla
  • Sintesi pratica (nutrienti) di questi latti con tabelle
  • Principali differenze tra i latti animali riportate in tabelle
  • Differenze tra i principali latti vegetali e il latte di mucca
  • Raccomandazioni generali riguardo l’uso dei “latti” vegetali
  • Caratteristiche del latte d’avena (aspetti positivi e negativi)
  • Caratteristiche del latte di cocco (aspetti positivi e negativi)
  • Caratteristiche del latte di mandorle (aspetti positivi e negativi)
  • Caratteristiche del latte di riso (aspetti positivi e negativi – a quale tipologia di bambino è consigliato)
  • Caratteristiche del latte di soia (aspetti positivi e negativi – a quale tipologia di bambino è consigliato)
  • Le situazioni in cui sono consigliati i latti vegetali formulati
  • Pericoli inerenti l’uso dei “latti” vegetali formulati
  • Caratteristiche del latte di riso idrolisato formulato, latte di soia formulato, miscele di latti vegetali
  • Caratteristiche del kefir di latte
  • Preparazione, aspetti microbiologici e proprietà benefiche del kefir di latte
  • Caratteristiche del kefir d’acqua
  • Preparazione, utilizzo clinico del kefir d’acqua
  • Le patologie più frequentemente correlate all’assunzione prolungata di latticini in età pediatrica
  • Indicazioni per la scelta del latte più indicato per un lattante
  • I miei consigli per i bambini in normali condizioni neonatali e materne
  • I miei consigli per i bambini sottopeso
  • I miei consigli per i bambini con intolleranza al lattosio
  • I miei consigli per i bambini con sovrappeso/obesità
  • Raccomandazioni finali
  • Ultime considerazioni sul latte animale

Tra le modalità di pagamento, oltre a carta di credito / paypal / satispay, è possibile acquistare il corso anche con Klarna (in 3 rate senza costi aggiuntivi)

Lascia che mi presenti…

chi sono

A chi è rivolto questo corso

Questo videocorso è rivolto a:

Tra le modalità di pagamento, oltre a carta di credito / paypal / satispay, è possibile acquistare il corso anche con Klarna (in 3 rate senza costi aggiuntivi)

Come funziona tecnicamente il videocorso
“Quale latte scegliere nei primi anni di vita (0-14 anni)?”

Appena avrai effettuato l’acquisto riceverai un’email con i dati per collegarti alla tua Area Riservata e vedere il videocorso.

Da quel momento sei dentro il videocorso “Quale latte scegliere nei primi anni di vita (0-14 anni)” che ti fornirà tutte le indicazioni per scegliere il tipo di latte migliore per tuo figlio.

Le videolezioni sono immediatamente disponibili e le potrai vedere quando vuoi tutte le volte che vuoi, senza limiti temporali su cellulare, tablet o computer.

Tra le modalità di pagamento, oltre a carta di credito / paypal / satispay, è possibile acquistare il corso anche con Klarna (in 3 rate senza costi aggiuntivi)

Cosa dice chi ha acquistato il videocorso
“Quale latte scegliere nei primi anni di vita (0-14 anni)?

Lo trovo molto utile e interessante per chiunque, conoscendo già i benefici del latte materno, ho così potuto approfondirli di più oltre che apprezzarlo sempre di più. Diventerò mamma per la seconda volta e non si finisce mai di imparare, soprattutto perché i bambini, noi e le situazioni sono sempre diverse e in continua evoluzione. Grazie dottor Gava.
Elena P.
Molto soddisfatto del tema trattato, della professionalità espressa e della chiarezza espositiva del relatore. Ha contribuito sicuramente ad una maggiore e più consapevole conoscenza di un argomento che indiscutibilmente dovrebbe essere così chiaramente divulgato a tutti i genitori.
Franco B.
Mi ha tolto moltissimi dubbi e mi ha fatto scoprire bevande diverse dal latte vaccino che lo sostituiscono benissimo.
Federica P.
II corso è stato strutturato molto bene a mio avviso e ho potuto acquisire ulteriori nozioni sull'argomento.
Elena M.
10 su 10. Ottima qualità di slide e video. Linguaggio sia per medici/esperti dell'infanzia, sia per genitori e famiglie.
Jessica D.

Tra le modalità di pagamento, oltre a carta di credito / paypal / satispay, è possibile acquistare il corso anche con Klarna (in 3 rate senza costi aggiuntivi)

Domande frequenti

Certamente, se sei libero professionista o azienda, per ogni ordine verrà effettuata automaticamente la relativa fattura.

Attualmente le modalità di pagamento sono: Carta di Credito (comprese Prepagate), Paypal, Satispay e Klarna (pagamento in 3 rate). Se desideri pagare tramite bonifico bancario contattaci tramite WhatsApp o email.

Certamente. Una volta concluso il corso potrai scaricare il certificato di conclusione. Per maggiori informazioni leggi le Avvertenze a inizio corso.

Le lezioni, ed eventuali materiali correlati, resteranno disponibili nella tua Area Utente, sezione Corsi Acquistati, nel rispetto dei Termini & Condizioni e in particolare finché i contenuti sono sulla piattaforma. Una volta acquistato, potrai vedere subito il corso quando vuoi e per tutte le volte che vuoi.

Dopo aver effettuato l’acquisto potrai accedere a questo corso comodamente ovunque tu sia attraverso dispositivi elettronici, sia fissi che mobili, come PC, Mac, Cellulari, Tablet etc. Non sono necessarie applicazioni particolari.

L’account lo si potrà creare direttamente nella pagina carrello durante la fase d’acquisto. Basta aggiungere uno o più corsi al carrello e seguire i passaggi indicati.

No, al momento non è prevista l’erogazione di crediti ECM.

Scrivi su WhatsApp (in basso a destra) oppure un’email a assistenza@corsisalus.it

 

Questo sito non fa parte di Facebook o Meta Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo. Facebook è un marchio registrato di Meta, Inc.

Copyright © 2024
CorsiSalus.it è un marchio di Salus Prima srl C.F. e P.I. 05480350288 – Nr. REA PD-470326 – Capitale sociale i.v. 10.000€